Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Diocesi: mons. Savino (Cassano all’Jonio) in Svizzera in visita a due sacerdoti che prestano servizio come missionari

È iniziato questo pomeriggio la visita di monsignor Francesco Savino, vescovo di Cassano all’Jonio, in Svizzera, a due sacerdoti della sua diocesi, don Saverio Viola e don Francesco Diodati, che prestano servizio come missionari per la comunità italiana. Dopo l’arrivo a Zurigo, il primo incontro si terrà a Soletta da don Saverio con il Team pastorale, composto da due Missionarie secolari Scalabriniane: Marianne Buch e Maddalena Grazioli e la segretaria Patrizia Licata Fagone. Sabato 13 febbraio seguirà il ritiro spirituale della Quaresima a Oberdorf, con meditazione dettata dal vescovo, per i laici della Missione cattolica. Il ritiro terminerà con la S. Messa e il pranzo condiviso. Nel pomeriggio visita alla comunità delle Missionarie secolari Scalabriniane e, in serata, incontro con il Consiglio pastorale. Domenica 14 Febbraio Santa Messa, per tutta la Comunità, nella Chiesa dei Gesuiti a Soletta. Saluto al vescovo da parte di Gaetano Serrago (originario di Lauropoli, nella diocesi calabrese), incaricato delle Missioni di lingua straniera del Sinodo regionale di Solothurn. Dopo il pranzo, il presule cassanese partirà per Kreuzlingen dove vive don Francesco Diodati. Qui si terrà l’incontro con il Consiglio pastorale e la Santa Messa in occasione della Festa della Madonna di Lourdes con la presentazione delle coppie che si preparano al matrimonio. Un concerto di flauto e pianoforte “Ulrichaus” chiuderà la serie di incontri e iniziative programmate per la speciale occasione.

© Riproduzione Riservata
Europa