Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Diocesi: Bergamo, in vigore nuovo Direttorio liturgico pastorale

Su disposizione del vescovo di Bergamo, monsignor Francesco Beschi, entra in vigore con la Quaresima il nuovo Direttorio liturgico pastorale. Ne dà notizia il sito diocesano, specificando che il testo, consegnato all’intera diocesi ed in particolare ai sacerdoti, alle comunità parrocchiali e ai gruppi liturgici “è frutto di un cammino lungo e significativo, scandito da tappe salienti”. Il Direttorio infatti si inserisce nel percorso avviato dal Concilio, con la costituzione conciliare Sacrosanctum Concilium del dicembre 1963, condividendone le linee portanti e cercando di tradurre, per quanto concerne la tematica liturgica, le indicazioni dell’ultimo Sinodo diocesano (2007) dedicato alla parrocchia. “A conclusione del Sinodo”, spiega la nota, “la diocesi promulgò un Direttorio liturgico ad experimentum, chiedendo alle comunità di attuarne le disposizioni, verificandone la bontà e segnalando eventuali criticità”. A partire dallo scorso anno pastorale il cammino di revisione si è via via più acuito coinvolgendo soprattutto gli animatori liturgici, incontrati da monsignor Beschi durante la visita vicariale, fino ad arrivare al risultato odierno. “L’intera comunità dei fedeli è invitata a mettersi alla scuola della liturgia”, si legge, “nei molteplici e svariati servizi suscitati dallo Spirito Santo”.

© Riproduzione Riservata
Territori