Quotidiano

Quotidiano - Italiano

This content is available in English

Cardinale Parolin: al Ctv, il Papa in Messico per “riscoprire e vivere l’annuncio e la testimonianza della misericordia”

“La presenza del Papa in Messico” vuole essere “un aiuto per riscoprire e vivere, nella vita quotidiana, l’annuncio e la testimonianza della misericordia”. La Chiesa è chiamata a “denunciare il male che è presente, alzare la voce contro tutti quei fenomeni negativi, a partire dalla corruzione, dal narcotraffico, dalla violenza, dalla criminalità, che impediscono al Paese di procedere speditamente sulla via del progresso materiale e spirituale”. È ormai imminente la partenza di Papa Francesco per il Messico e il segretario di Stato Vaticano, cardinale Pietro Parolin, illustra al Centro Televisivo Vaticano i temi principali del nuovo viaggio apostolico del Pontefice.
Tra il 12 e il 18 febbraio, Papa Bergoglio sarà in Messico. Nel corso del pellegrinaggio, sul tema “Missionario della misericordia e della pace”, il Pontefice, tra l’altro, pregherà nella Basilica di Guadalupe, incontrerà le comunità indigene del Chiapas, visiterà un penitenziario e celebrerà la messa a Ciudad Juàrez.
L’intervista, realizzata da Barbara Castelli, sarà pubblicata questo pomeriggio sul sito del Ctv, www.ctv.va, e sabato, parzialmente, nella nuova puntata di Vatican Magazine, il settimanale del Centro televisivo vaticano. Sarà, inoltre, pubblicata su L’Osservatore Romano. E dalla Radio Vaticana.

© Riproduzione Riservata
Chiesa