Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Papa Francesco: padre Roberto Carboni è il nuovo vescovo di Ales-Terralba

Vescovo di Ales-Terralba

Padre Roberto Carboni, o.f.m.conv., nel suo ordine segretario generale per la formazione, è il nuovo vescovo di Ales-Terralba. Lo ha nominato oggi Papa Francesco, accettando la rinuncia al governo pastorale della diocesi, presentata da monsignor Giovanni Dettori, in conformità al can. 401 §1 del Codice di Diritto Canonico. La sala stampa vaticana dando notizia della nomina riporta anche alcune note biografiche di mons. Carboni: è nato il 12 ottobre 1958 a Scano Montiferro, provincia di Oristano e diocesi di Alghero-Bosa. Accolto dapprima nel Seminario Serafico dei Frati minori conventuali di Sassari, è passato poi al Collegio Serafico San Francesco in Oristano, dove ha conseguito la maturità classica. Nel 1977 ha iniziato il noviziato nel convento della basilica del Santo a Padova e nel 1978 ha emesso i primi voti. Ha studiato la filosofia presso il Seminario San Massimo Dottore in Padova e la teologia presso la Facoltà teologica di San Bonaventura in Roma. Il 27 giugno 1982 ha emesso la professione perpetua. È stato ordinato presbitero il 29 settembre 1984. Dopo l’ordinazione sacerdotale ha proseguito gli studi a Roma, ottenendo nel 1986 la licenza in psicologia presso la Pontificia Università Gregoriana. Dal 1989 è iscritto all’albo degli psicologi e psicoterapeuti della Sardegna. A seguito della collaborazione con la rivista Fraternità, di cui è stato direttore, è diventato giornalista pubblicista, iscritto all’albo dei giornalisti della Sardegna dal 1997. Incarichi pastorali più significativi da lui svolti: dal 1985 al 1992 è stato direttore spirituale presso il Centro nazionale di orientamento vocazionale al Sacro convento di Assisi (postulato francescano); dal 1991 al 1993 è stato docente incaricato di psicologia presso l’Istituto Teologico di Assisi; dal 1993 al 1994 viceparroco presso la parrocchia di san francesco di Assisi in Cagliari; dal 1994 al 1999 rettore del Postulato francescano presso il Collegio San Francesco di Oristano; dal 1994 al 2001 è stato segretario e vicario provinciale, nonché docente incaricato di psicologia presso la Pontificia facoltà teologica della Sardegna. Dal 2001 al 2013 è stato missionario a Cuba con i frati della provincia delle Marche. In terra cubana è stato direttore spirituale del Seminario interdiocesano, docente di psicologia e rettore dei postulanti, nonché rettore della chiesa di San Francesco a La Havana. Dal 2013 ad oggi è stato segretario generale per la formazione dell’Ordine dei Frati Minori Conventuali.

© Riproduzione Riservata
Territori