Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Teologia: Fond. Papa Giovanni XXIII, nominato il Comitato scientifico

Il Consiglio di amministrazione della Fondazione Papa Giovanni XXIII ha nominato il nuovo Comitato scientifico. I nuovi membri, proposti dal direttore, don Ezio Bolis, a norma dell’art. 12 sono “personalità di chiara fama nel campo storico, teologico e archivistico”. Provengono da importanti centri universitari italiani, laici ed ecclesiastici. “Diversi per competenze e sensibilità – si legge in una nota – i nuovi componenti del comitato scientifico hanno unanimemente accolto questa nomina, della durata di cinque anni con possibilità di rinnovo – manifestando piena disponibilità ad offrire il proprio contributo scientifico per una conoscenza sempre più approfondita della figura di San Giovanni XXIII, in tutti i suoi aspetti”.  Oltre al criterio della rappresentatività di ambienti accademici e culturali diversi, la scelta si è orientata in una duplice direzione: “la familiarità con la storia locale, indispensabile per ricostruire la formazione di Roncalli, e la conoscenza di orizzonti più generali, necessari per interpretare una vicenda umana e spirituale dalla risonanza universale come è stata quella di Papa Giovanni XXIII”.

Il Comitato scientifico, presieduto da monsignor Goffredo Zanchi, è così composto: Ezio Bolis,Facoltà teologica dell’Italia Settentrionale, Milano; Giulio Orazio Bravi, Biblioteca civica “A.Maj”, Bergamo; Paolo Carrara, scuola di Teologia del seminario, Bergamo; Philippe Cheneaux, Pontificia Università Lateranense, Roma; Daniele Menozzi, Scuola Normale di Pisa; Fulvio De Giorgi, Università di Reggio Emilia; Massimo Epis, Facoltà teologica dell’Italia Settentrionale, Milano; Enrico Galavotti, Università di Chieti; Agostino Giovangoli, Università Cattolica, Milano; Luigi Guglia, Centro studi “C. Baronio”, Sora (Frosinone); Giovanni Gusmini, Facoltà teologica dell’Italia Settentrionale, Milano: Maria Lupi, Pontificia Università Gregoriana, Roma; Francesco Mores, Scuola Normale di Pisa; Roberto Morozzo Della Rocca, Università La Sapienza, Roma; Marco Pellegrini, Università di Bergamo; Alessandro Angelo Persico, Università Cattolica, Milano; Routhier Gilles, Università di Laval, Québec (Canada); Juanita Schiavini Trezzi, Università di Bergamo; Luca Testa Istituto superiore di scienze religiose, Bergamo; Giovanni Vian, Università Ca’ Foscari, Venezia; Annibale Zambarbieri, Università di Pavia.

© Riproduzione Riservata
Chiesa