Quotidiano

Quotidiano - Italiano

This content is available in English

Scuola in Europa: Eurostat, inglese prima lingua studiata alle medie. Seguono francese, tedesco, spagnolo e russo

(Bruxelles) – L’inglese si conferma la lingua più studiata in Europa. I dati diffusi oggi da Eurostat riguardano il primo ciclo dell’insegnamento secondario, corrispondente alle scuole medie: in questi anni di formazione scolastica, il 97,3% dei ragazzi europei studia inglese. Di molto distanziata (33,7% di studenti che vi si applicano) segue la lingua francese; poi il tedesco (23,1%), lo spagnolo (13,1%), il russo (2,7%) e poi l’italiano (1,1%). Nel complesso, su 18 milioni di studenti di questa fascia d’età nei 28 Stati Ue, oltre 17 milioni si applicano alla lingua di Shakespeare, 5 milioni al francese e 3 milioni al tedesco. Inoltre Eurostat afferma che circa il 60% di studenti medi si applica allo studio di due lingue (pur con orari e programmi differenti di studio): il 100% in Lussemburgo, il 98,5% in Finlandia, il 98,4% in Italia. Al contrario, in Ungheria solo il 6,3% di ragazzi ha l’opportunità di studiare due lingue.

© Riproduzione Riservata
Europa