Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Berlino: morta Fabrizia Di Lorenzo. Il cordoglio del presidente Mattarella

“La notizia dell’identificazione di Fabrizia Di Lorenzo tra le vittime della strage di Berlino conferma i peggiori timori dei giorni scorsi. Il dolore per la sua morte è grande. Ancora una volta una nostra giovane connazionale rimane, all’estero, vittima dell’insensata ed esecrabile violenza del terrorismo”. Così scrive in un messaggio il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, dopo la notizia che fra le vittime dell’attentato terroristico a Berlino di lunedì scorso risulta la 31enne italiana. Mattarella esprime “ai genitori e al fratello di Fabrizia la solidarietà e la vicinanza di tutto il nostro Paese”.

© Riproduzione Riservata
Europa