Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Papa Francesco: ricevuto in udienza il regista Martin Scorsese, accompagnato da monsignor Viganò

Questa mattina, nel Palazzo Apostolico, il Papa ha ricevuto il regista Martin Scorsese, sua moglie e le due figlie, insieme al produttore del film “Silenzio” e sua moglie. Gli ospiti erano accompagnati da monsignor Dario Edoardo Viganò, prefetto della Segreteria per la comunicazione. L’incontro – riferisce la Sala Stampa della Santa Sede – è stato molto cordiale ed è durato circa quindici minuti. Il Papa ha raccontato ai presenti di aver letto “Silenzio”, il libro che ha ispirato l’ultimo film del regista; ha quindi parlato della “semina” dei gesuiti in Giappone e del “Museo dei 26 Martiri”. Il regista ha donato al Santo Padre due quadri legati al tema dei “cristiani nascosti”; uno di questi raffigura un’immagine molto venerata della Madonna, opera di un artista giapponese del Settecento; il Papa ha offerto agli ospiti alcuni rosari.

papaudienzascorsese30nov2016_04

© Riproduzione Riservata
Chiesa