Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Gioco d’azzardo: Benevento, un’altra edicola aderisce a campagna Caritas diocesana “No Slot”

Un’altra edicola di Benevento aderisce alla campagna sociale della Caritas diocesana di Benevento “No Slot”. È la terza edicola che preferisce guadagnare di meno al posto di accettare i facili guadagni provenienti dalle macchinette mangia soldi che danneggiano molte persone, non solo adulti ma anche giovani. La Campania è la regione italiana dove si gioca e scommette di più. Sono affetti da ludopatia uno studente su due. Nel Sannio sono attive 1.400 macchinette mangia soldi. Ovviamente la campagna sociale “No Slot” continua e le attività commerciali possono aderire contattando l’Ustac (Ufficio stampa e Comunicazione Caritas Benevento) a comunicazionecaritas@diocesidibenevento.it ovvero contattandoci attraverso i social Facebook e Twitter . È possibile riconoscere l’attività commerciale “No Slot” quando si vede attaccato alla vetrina il bollino adesivo di Sabiria #noslot #noazzardo con in mano il nome della campagna sociale.

© Riproduzione Riservata
Territori