Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Diocesi: Genova, arte e musica al museo diocesano sui gesti della misericordia

Doppio appuntamento, sabato pomeriggio, al museo diocesano di Genova: un itinerario tra arte e musica che inizierà alle 16 con una visita guidata e proseguirà alle 17:30 con un concerto di musiche settecentesche (Bach, Sammartini e Handel). La mostra si intitola “I gesti della Misericordia: intorno al ciclo del Figliol prodigo di Cornelis De Wael e opere della collezione museale”, ed è allestita negli spazi del museo. Il percorso espositivo prende avvio dalle straordinarie opere di Cornelis De Wael, provenienti da collezione privata e concesse in prestito al museo in occasione del Congresso Eucaristico: si tratta di quattro dipinti, di qualità raffinata tali da essere considerate completamente autografi dell’artista fiammingo, nei quali si illustrano alcuni episodi della parabola del Figliol prodigo. I visitatori saranno accompagnati, per l’occasione, dal direttore del Museo, Paola Martini. Il concerto è realizzato grazie al sostegno della Regione Liguria, del Comune di Genova, e della Compagnia di San Paolo nell’ambito dell’iniziativa “I Concerti di San Torpete. Itinerari musicali alla scoperta di suoni antichi”, realizzata dall’Associazione Amici dell’Organo, dal Conservatorio “Giacomo Puccini” di La Spezia, dalla Schola Cantorum Santo Stefano e dal Museo Diocesano di Genova.

© Riproduzione Riservata
Territori