Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Incendio container Villaggio della carità: padre Di Trapani (Caritas Lamezia Terme), “noi andremo avanti perdonando”

“Oggi qualcuno ha voluto gettare una bottiglia incendiaria sui sogni di alcuni giovani che hanno progettato di farsi prossimo accanto ai poveri di Lamezia costruendo il Villaggio della Carità, spazio della città per tutti quelli che vogliono fare della propria vita un dono per gli altri”. È il commento di padre Valerio Di Trapani, direttore della Caritas diocesana di Lamezia Terme, dopo l’incendio di alcuni container destinati al “Villaggio della carità”, opera segno del Giubileo nella diocesi calabrese. “A chi disturba? Noi andremo avanti nel nostro cammino, perdonando coloro che non sanno quello che fanno!”, afferma il sacerdote. Numerose le reazioni al gesto che ha colpito la diocesi impegnata a favore dei più poveri e diseredati.

© Riproduzione Riservata
Territori