Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Diocesi: Aversa, l’11 gennaio convegno su “L’Arte campanaria dell’Abbazia di S. Lorenzo”

“L’Arte campanaria dell’Abbazia di San Lorenzo di Aversa” è il tema del convegno con cui la comunità ecclesiale e civica di Aversa farà memoria della benedizione del nuovo concerto di campane dell’Abbazia laurenziana avvenuta a venti anni dalla riapertura al culto della Basilica di San Lorenzo fuori le mura, tenutasi solennemente il 21 marzo 1995, dopo più di un secolo di abbandono. Lunedì 11 gennaio, a un anno esatto dalla benedizione delle campane, la sala San Benedetto dell’Abbazia aversana ospiterà alle 18.30 la tavola rotonda che vedrà la partecipazione di monsignor Angelo Spinillo, vescovo di Aversa, di Mario Rosario Ruffo, commissario straordinario della Città di Aversa, di Giuseppina Torriero, della Soprintendenza alle Belle Arti e al Paesaggio di Caserta e Benevento, di don Francesco Ferro, responsabile del Centro studi campanologici “S. Paolino da Nola” di Venafro, e di monsignor Ernesto Rascato, parroco dell’Abbazia e delegato regionale per i Beni culturali religiosi della Campania. “Nel corso della tavola rotonda – annuncia mons. Rascato – saranno presentati i risultati dei restauri del campanile e uno studio scientifico sulla campane di S. Lorenzo”. Le cinque nuove campane della Basilica laurenziana sono dedicate a San Lorenzo, a San Benedetto, alla Madonna di Casaluce, a San Giuseppe e alla Madonna del Carmine.

© Riproduzione Riservata
Territori