Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Vescovi statunitensi: “Congresso regolamenti commercio armi da fuoco”

“Da tanto tempo i vescovi Usa chiedono una politica ragionevole che aiuti a ridurre la violenza con le armi”: lo ha detto l’arcivescovo Thomas G.Wenski, di Miami, presidente del Comitato sulla giustizia e lo sviluppo umano della Conferenza episcopale statunitensense, a proposito dell’annuncio del presidente Barack Obama su nuove misure per regolamentare il commercio di armi da fuoco negli Usa. “La violenza nella nostra società è una sfida con tante facce diverse – ha affermato -. Sebbene nessuna misura possa eliminare ogni atto di violenza tramite armi da fuoco, ci auguriamo che si facciano ragionevoli sforzi per salvare vite umane e rendere più sicure le comunità”. I vescovi auspicano quindi che il Congresso “accolga questa sfida in maniera consistente, considerando i vari aspetti collegati”.

© Riproduzione Riservata
Mondo