Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Solidarietà: Croce Rossa Roma, sabato 30 gennaio a piazzale del Verano 200 pasti per i senza dimora

Croce Rossa di Roma con i suoi volontari assiste ogni anno, quotidianamente, chi viene definito senza dimora. Persone che vivono per strada ai margini della vita metropolitana. I volontari di Croce Rossa con le unità di strada distribuiscono pasti, coperte e assistenza sanitaria a chi, italiano o migrante, si trova in difficoltà. Per togliere il velo ad un fenomeno in preoccupante crescita anche nella Capitale, Croce Rossa insieme a Land Rover, che sostiene un progetto di assistenza a livello nazionale, ha organizzato una giornata di visibilità in tutta Italia, portando in varie piazze – sono 24 le città coinvolte – circa 3000 assistiti, oltre 600 volontari e 3000 pasti. A Roma la giornata “Il pasto della solidarietà” si terrà sabato 30 gennaio a Piazzale del Verano dalle ore 12.30 dove saranno distribuiti dai volontari circa 200 pasti. “Mettere in piazza la povertà – dice Flavio Ronzi, presidente di Croce Rossa di Roma, non è solo un appuntamento per dare visibilità, ma è un modo per dare protagonismo sociale a chi non ce l’ha. Rompere il muro che separa la vita quotidiana di una città e chi vive ai suoi margini. È un modo per dare voce a chi è costretto per varie ragioni a non averla”.

© Riproduzione Riservata
Territori