Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Politica e misericordia: Spadaro (Civiltà cattolica), “La diplomazia di Francesco”, fra visione multipolare e inclusione

Una visione poliedrica e multipolare, che pone al centro la pace sociale e l’inclusione dei più vulnerabili. È una chiave di lettura offerta da padre Antonio Spadaro nell’articolo “La diplomazia di Francesco. La misericordia come processo politico”, pubblicato sul numero del 13 febbraio de “La Civiltà cattolica”. “L’11 gennaio 2016 Papa Francesco, come di consueto, ha incontrato il Corpo diplomatico accreditato presso la Santa Sede per la presentazione degli auguri per il nuovo anno”, vi afferma il direttore della rivista dei gesuiti. “Durante questo incontro è emersa con forza la prospettiva della misericordia, evocata dal Pontefice nel suo discorso otto volte”. Francesco “ha visto in questo Giubileo ‘l’occasione di dialogo e riconciliazione volto all’edificazione del bene comune’”. Ma ha anche affermato: “La misericordia è stata come il ‘filo conduttore’ che ha guidato i miei viaggi apostolici già nel corso dell’anno passato”. Spadaro si domanda: “In che senso, dunque, si può affermare che la misericordia ha un valore politico? In che modo essa va intesa come una forma dell’agire politico e diplomatico?”. Nell’articolo si cerca di descrivere “i tratti di questa diplomazia della misericordia all’interno di un’intelligenza geopolitica che Bergoglio sta mostrando nello svolgersi del suo ministero petrino e, come egli stesso ha adesso confermato, nelle traiettorie dei suoi viaggi apostolici”.

Seguono, in un ampio dipanarsi di annotazioni, paragrafi dedicati a: La misericordia cambia il senso del tempo e dei processi storici; Non considerare nulla come definitivamente “perduto”; Una geopolitica incompleta e aperta; La misericordia smonta la macchina narrativa dei fondamentalismi; Favre, Przywara, Dostoevskij: alle radici della visione bergogliana; Oltre il “pacifismo”; La misericordia, atto politico per eccellenza. E, infine, “Politica e diplomazia gravide di carica profetica ed escatologica”.

© Riproduzione Riservata
Mondo