Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Papa Francesco: Vespri, “l’unità è dono della misericordia di Dio Padre”

“L’unità è dono della misericordia di Dio Padre”. Lo ha detto, stasera, Papa Francesco, presiedendo, presso la basilica di San Paolo fuori le Mura, la celebrazione ecumenica dei Secondi Vespri nella solennità della conversione di San Paolo, a conclusione della Settimana di preghiera per l’unità dei cristiani. Dopo aver invitato a unirsi “alla preghiera che Gesù Cristo ha rivolto al Padre: ‘siano una sola cosa […] perché il mondo creda’”, il Pontefice ha osservato: “Qui davanti alla tomba di san Paolo, apostolo e martire, custodita in questa splendida basilica, sentiamo che la nostra umile richiesta è sostenuta dall’intercessione della moltitudine dei martiri cristiani di ieri e di oggi. Essi hanno risposto con generosità alla chiamata del Signore, hanno dato fedele testimonianza, con la loro vita, delle opere meravigliose che Dio ha compiuto per noi, e sperimentano già la piena comunione alla presenza di Dio Padre. Sostenuti dal loro esempio, questo esempio fa proprio l’ecumenismo del sangue, e confortati dalla loro intercessione, rivolgiamo a Dio la nostra umile preghiera”.

© Riproduzione Riservata
Chiesa