Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Gmg Cracovia: saranno oltre mille i giovani argentini

Gmg2016

Sono più di mille gli argentini, tra pellegrini e volontari, che si stanno preparando per la Gmg di Cracovia 2016. Un numero destinato a crescere nonostante la distanza e i costi del viaggio. A rivelarlo è Facundo Salvatierra, membro del Segretariato permanente della Pastorale giovanile in Argentina, coinvolto nel servizio di animazione per la Gmg. Dalla terra natale di Papa Francesco sono partite già raccolte fondi e iniziative volte a fornire informazioni e chiarire dubbi dei giovani. Non viene trascurata nemmeno la preparazione spirituale, in linea con il Giubileo della Misericordia, come auspicato dal Pontefice. Per chi non potrà essere presente le diocesi stanno predisponendo veglie di preghiera e la trasmissione in diretta degli eventi principali di Cracovia. Non si ripeterà, quindi, quanto accaduto nella Gmg di Rio del 2013, quando l’Argentina fu il Paese con più partecipanti (secondo solo al Brasile). Frutto di quella Gmg, afferma Salvatierra, fu innanzitutto la volontà dei giovani di “farsi sentire nelle diocesi”, che si è tradotta in diverse proposte pastorali per i giovani, quali incontri e veglie della gioventù, pellegrinaggi, missioni diocesane, iniziative solidali, rafforzamento dei gruppi giovanili nelle parrocchie. “È innegabile – conclude – che le parole di Francesco a Rio abbiano raggiunto il cuore dei giovani, mettendo in atto processi di rinascita nelle pastorali giovanili”.

© Riproduzione Riservata
Mondo