Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Donne straniere: Acli milanesi, oggi l’iniziativa della “biblioteca vivente” per dar voce a colf e badanti

Acli

Oggi pomeriggio, presso il Cam Garibaldi “Falcone Borsellino”, in corso Garibaldi 27 a Milano, le Acli milanesi e l’associazione Acli-Colf promuovono la biblioteca vivente dal titolo: “Trame di donne, storie di vita” che vuole dare voce a donne straniere che lavorano in Italia come colf e badanti ormai da molti anni. Per fare ciò viene utilizzata la metodologia della biblioteca vivente, nella quale tutte le donne sono “libri” che raccontano il loro vissuto a un pubblico ristretto. Ogni lettore può prenotare un libro a scelta dal catalogo per una conversazione di circa venti minuti, durante la quale i libri raccontano la propria esperienza di vita rispondendo alle domande poste dai lettori. L’evento è aperto a tutti. Info: www.aclimilano.it.

© Riproduzione Riservata
Territori