Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Venerabile Arsenio da Trigolo: suor Galimberti (Suore di Maria Santissima Consolatrice), “grande umiltà, semplicità e carità”

“Lo abbiamo aspettato tantissimo. Il Signore ci ha concesso la grazia di vedere il nostro padre fondatore riconosciuto venerabile. Un uomo che ha vissuto sempre in grande umiltà, semplicità e carità. Quello che ci ha lasciato è il carisma della misericordia”. Così suor Maria Silvianita Galimberti, superiora generale delle Suore di Maria Santissima Consolatrice, commenta l’autorizzazione di Papa Francesco alla Congregazione delle Cause dei Santi a promulgare il decreto riguardante le virtù eroiche del servo di Dio Arsenio da Trigolo.

© Riproduzione Riservata
Chiesa