Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Diocesi: Modena-Nonantola, un volume sugli scritti di monsignor Antonio Lanfranchi, con il vescovo Erio Castellucci

Sabato prossimo, 23 gennaio, a Modena (ore 10, salone dell’Arcivescovado, Corso Duomo 34), sarà presentato il volume che raccoglie le riflessioni del vescovo Antonio Lanfranchi negli anni del suo ministero nell’arcidiocesi di Modena-Nonantola. A commentare e a guidare la lettura – informa la diocesi – saranno monsignor Luciano Monari, vescovo di Brescia, legato a monsignor Lanfranchi da un rapporto di fraterna amicizia, il vescovo attuale, Erio Castellucci, che ha curato la prefazione al volume, e monsignor Giacomo Morandi, che ha accompagnato il vescovo Antonio nei momenti gioiosi del ministero episcopale e in quelli delicati della malattia. “Sarà un’occasione per riflettere sull’eredità spirituale lasciata da monsignor Lanfranchi e ricordare, nell’imminenza della festa di san Geminiano, la figura di questo cristiano con noi”, si legge nel comunicato diffuso dalla diocesi.

© Riproduzione Riservata
Territori