Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Diocesi: Agrigento, un calendario solidale con i messaggi della Laudato si’

Calendario diocesi Agrigento

“Salviamo la nostra casa comune” è il titolo del calendario con cui Agrigento celebra i messaggi epocali dell’enciclica Laudato si’ di Papa Francesco e vuol dare una mano alle persone più vulnerabili. L’iniziativa di solidarietà, promossa dalla Caritas diocesana e da Ecoface, azienda attiva nel settore ambiente, in collaborazione con l’Azione Cattolica e Legambiente Sicilia, sarà presentata con due appuntamenti. Il primo si terrà domani alle ore 22 presso l’istituto Granata (in via Barone), sede della Fondazione Mondoaltro, braccio operativo della Caritas. Il secondo (venerdì 29 alle ore 20), a Canicattì, presso il Teatro sociale, sarà uno spettacolo presentato da Angelo Palermo, con la partecipazione di artisti, scuole di danza e le cantanti Lorena Scaglione e Federica Geremia. “Speriamo di aver contribuito ad avvicinare un maggior numero di persone – dichiarano Dario Provenzano e Gero La Rocca, rispettivamente project manager e direttore creativo del calendario – ai temi che richiamano all’urgenza della cura della nostra casa comune”. Tra questi i cambiamenti climatici, la raccolta differenziata, la questione dell’acqua e la solidarietà. Per Valerio Landri, direttore del Centro per la Carità dell’arcidiocesi agrigentina, “questo calendario traduce in immagini il concetto più prorompente dell’enciclica: il Papa ci dice che è ancora possibile salvare il mondo, la società, le relazioni, la nostra identità di uomini”. “Ci dice” di essere “condomini di una casa comune”.

© Riproduzione Riservata
Italia