Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Visita Papa a moschea di Roma: p. Lombardi: ha solo ricevuto invito, date diffuse non hanno “alcun fondamento”

“Posso solo dire che gli è stato presentato un invito, che verrà preso in considerazione. Il Papa vedrà cosa sarà il caso di fare”. Interpellato dai giornalisti, padre Federico Lombardi, direttore della Sala Stampa della Santa Sede, ha risposto in questi termini all’invito ufficiale a visitare la Moschea di Roma, che gli ha presentato oggi una delegazione di musulmani, prima dell’udienza generale in Aula Paolo VI. Quanto alle indiscrezioni di stampa circolate sulle date della visita, il portavoce vaticano ha precisato che non hanno “alcun fondamento”. “Voi ci credete che quando non ha ancora ricevuto l’invito il Papa abbia già deciso quando andare?”, ha commentato: “Una volta ricevuto l’invito, con tutta calma, senza accelerazioni indebite, deciderà cosa fare”. Oggi, insomma, si è trattato soltanto della “consegna di un invito”, ha sintetizzato Lombardi: “Io sarei assolutamente prudente”. Quanto all’udienza al presidente iraniano, rinviata perché calendarizzata subito dopo gli attentati di Parigi, è confermata per il 26 gennaio.

© Riproduzione Riservata
Chiesa