Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Papa Francesco: udienza, Giubileo “converta i nostri cuori”

“A tutti formulo l’auspicio che la celebrazione del Giubileo, con il passaggio dalla Porta Santa, converta i nostri cuori e li apra all’amore per Dio e per i fratelli”. È il saluto del Papa ai pellegrini di lingua italiana, con il quale si conclude l’udienza del mercoledì, svoltasi oggi in Aula Paolo VI alla presenza di circa 6 mila persone. Acclamato dalla folla, Francesco ha salutato in particolare i ragazzi ugandesi del Movimento Africa Missione con i loro striscioni coloratissimi e gli studenti dell’Istituto ecumenico universitario di Bossey in visita di studio a Roma. Nel triplice saluto finale ai giovani, ai malati e agli sposi novelli, Francesco è tornato sul tema della Settimana di preghiera per l’unità dei cristiani: “Cari giovani – il suo invito – pregate affinché tutti i cristiani diventino sempre di più un’unica grande famiglia; cari ammalati, offrite le vostre sofferenze per la causa dell’unità della Chiesa di Cristo; e voi, cari sposi novelli, coltivate l’amore misericordioso e gratuito come quello che Dio nutre per noi”.

© Riproduzione Riservata
Chiesa