Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Vescovi umbri: sostegno alla manifestazione del 30 gennaio contro ddl sulle unioni civili

La Conferenza episcopale umbra esprime sostegno alla manifestazione promossa il 30 gennaio a Roma dal Comitato “Difendiamo i nostri figli”, per dare voce alle famiglie due giorni dopo l’inizio dell’esame al Senato (28 gennaio) del ddl Cirinnà sulle unioni civili. “Sono invitate le realtà ecclesiali ed anche gli uomini e le donne di buona volontà che si sentono di condividere questo gesto: cristiani delle diverse confessioni, appartenenti ad altre religioni e anche non credenti”, scrivono i presuli in una nota, precisando: “I vescovi dell’Umbria accolgono con favore e sostengono il programma espresso dal Comitato: ‘Andremo a dire che cosa crediamo: la visione della famiglia secondo la Costituzione italiana ed i principi dell’antropologia e dell’etica cristiana’”.

© Riproduzione Riservata
Territori