Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa di Sicilia: mons. Salvatore Gristina è il nuovo presidente della Cesi

Monsignor Salvatore Gristina, arcivescovo di Catania, è il nuovo presidente della Conferenza episcopale siciliana (Cesi). E’ stato eletto dai vescovi delle diciotto diocesi dell’isola riuniti per la sessione invernale di lavoro. Mons. Gristina, settant’anni, succede al cardinale Paolo Romeo, arcivescovo emerito di Palermo, che ha lasciato per raggiunti limiti di età. Monsignor Vincenzo Manzella, vescovo di Cefalù, è stato eletto vicepresidente, carica ad oggi ricoperta dallo stesso Gristina. Entrambi rimarranno in carica per il tempo rimanente al compimento del quinquennio pastorale che scadrà nel 2017. All’interno della Conferenza, mons. Gristina ricopre attualmente l’incarico di delegato per la Consulta regionale delle aggregazioni laicali;mons. Manzella, invece, è vescovo delegato per i problemi sociali e il lavoro, la giustizia, la pace e la salvaguardia del Creato.

© Riproduzione Riservata
Territori