Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Ue: studenti di 33 scuole d’Europa al Cese di Bruxelles per discutere di migrazioni e integrazione

(Bruxelles) Il Comitato economico e sociale europeo (Cese) ha selezionato 33 scuole secondarie di tutta Europa per partecipare alla nuova edizione di “La tua Europa, dite la vostra!” che si terrà a Bruxelles dal 17 al 19 marzo. Ognuno dei 28 Stati membri dell’Ue sarà rappresento da uno scuola e quest’anno parteciperanno anche 5 istituti provenienti dai Paesi candidati: Albania, ex Repubblica iugoslava di Macedonia, Montenegro, Serbia e Turchia. “In questo momento a Bruxelles stiamo discutendo questioni fondamentali che interesseranno i giovani per gli anni a venire – ha dichiarato Gonçalo Lobo Xavier, vicepresidente del Cese per la Comunicazione – e, grazie a questa iniziativa, le future generazioni avranno un’idea chiara del loro futuro”. L’edizione di quest’anno si concentrerà sulla questione delle migrazioni, al centro del dibattito europeo. A Bruxelles gli studenti lavoreranno insieme, discuteranno e proporranno azioni concrete che potrebbero essere intraprese nelle scuole e organizzazioni giovanili per favorire processi di integrazione. “Attraverso questa iniziativa il Comitato, che rappresenta la voce della società civile – si legge in una nota del Cese – intende garantire che i punti di vista, le esperienze e le idee delle generazioni più giovani si sentano parte dei processi decisionali della Ue”. Info: www.eesc.europa.eu

© Riproduzione Riservata
Europa