Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Diocesi: Civitavecchia-Tarquinia, ottavario di preghiera ecumenica per l’unità dei cristiani

Un ottavario di preghiera ecumenica. Lo propone dal 18 al 25 gennaio, in occasione della Settimana di preghiera per l’unità dei cristiani, la diocesi di Civitavecchia-Tarquinia, in collaborazione con le Chiese evangeliche battiste, la Chiesa evangelica del Nazareno e la Chiesa ortodossa rumena. Gli appuntamenti, che si svolgeranno tutti alle 19, inizieranno lunedì 18 gennaio nel duomo di Tarquinia con la riflessione del pastore Italo Benedetti. Martedì 19 nella Chiesa ortodossa rumena di Civitavecchia la riflessione del pastore Raffaele Gammarrota. Mercoledì 20 al Monastero di Santa Lucia di Tarquinia sarà la volta del pastore Salvatore Scognamiglio. Giovedì 21, nella Chiesa evangelica del Nazareno a Civitavecchia, la preghiera verrà guidata da padre Giovanni Dimulescu. Il 22 gennaio la riflessione sarà proposta da don Federico Boccacci, vicario episcopale per la pastorale, nella Chiesa Evangelica Battista (via dei Bastioni) a Civitavecchia. Sabato 23 nella Chiesa evangelica battista (via Papa Giulio II) a Civitavecchia si terrà la preghiera con monsignor Giovanni Felici, parroco di San Giuseppe a Campo dell’Oro. Domenica 24 gennaio, alle 15.30, tutte le Chiese parteciperanno alla “Marcia della pace”, promossa dall’Azione Cattolica diocesana, che dalla Chiesa dei SS. Martiri Giapponesi raggiungerà la cattedrale di Civitavecchia. Lunedì 25 gennaio la conclusione della Settimana con la celebrazione eucaristica presieduta alle 18 nella cattedrale di Civitavecchia, dal vescovo Luigi Marrucci, a cui seguirà la preghiera ecumenica proposta dai diversi movimenti ecclesiali della diocesi.

© Riproduzione Riservata
Territori