Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Policlinico Gemelli: lunedì 18 gennaio si presenta il “Centro pediatrico interdipartimentale per la psicopatologia da web”

Sarà presentato lunedì 18 gennaio, presso il centro congressi Europa dell’Università Cattolica di Roma, il “Centro pediatrico interdipartimentale per la psicopatologia da web”, nato dalla collaborazione tra il Policlinico Gemelli di Roma e la Facoltà di medicina e chirurgia dell’Università Cattolica. A presentare finalità e attività del centro saranno, a partire dalle 11, Federico Tonioni, Daniela Chieffo, Pietro Ferrara e Luigi Janiri, moderati da Eugenio Mercuri. “Il nuovo centro per la cura delle problematiche legate a Internet in età pediatrica e adolescenziale – si legge in una nota – nasce per la presa in carico di bambini e adolescenti con dipendenza patologica da web, psicopatologie legate al cyberbullismo o che presentino i sintomi della sindrome da ritiro sociale, di giorno in giorno sempre più frequente”. “La permanenza eccessiva davanti a pc, smartphone e consolle digitali – prosegue la nota – può avere anche conseguenze sullo sviluppo e sul sano funzionamento del corpo, intervenendo negativamente su vista, postura e obesità infantile”. Durante l’incontro inaugurale saranno anche presentate alcune testimonianze tra cui quella dell’attore Luca Barbareschi, direttore artistico del Teatro Eliseo che collabora per attività culturali con il Policlinico Gemelli, e di studenti delle scuole medie inferiori e superiori.

© Riproduzione Riservata
Italia