Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Diocesi: Novara, sabato 16 gennaio a Borgomanero la X assemblea sinodale

Riprenderanno sabato 16 gennaio a Borgomanero i lavori dell’assemblea plenaria del XXI Sinodo diocesano di Novara. All’ordine del giorno due sessioni di votazioni. La prima riguarderà i punti 45 e 46 del documento sulle nuove Unità pastorali missionarie che, si legge in una nota della diocesi, “nasceranno proprio a seguito del Sinodo come gruppi di parrocchie che lavoreranno in sinergia. Poi si passerà alla presentazione e alla votazione del nuovo documento, dal titolo “La pastorale familiare e la pastorale giovanile nelle Unità pastorali missionarie”, testo che “affronta più da vicino due settori cardine della pastorale: quella con al centro i giovani e quella dedicata alle famiglie”. “Dopo il lavoro dei mesi scorsi nei gruppi vicariali” e la “bozza di testo” sottoposta ai sinodali dalla presidenza nell’ultima riunione plenaria, “questa versione raccoglie i suggerimenti di modifica e di miglioramento fatti dall’assemblea, che sabato prossimo sarà chiamata all’approvazione del documento”. A partire dalla sessione di sabato, prosegue la nota, “saranno introdotte delle significative novità nel metodo, decise dal vescovo Franco Giulio Brambilla in accordo con la presidenza del Sinodo”: scende il numero legale necessario allo svolgimento dei lavori e il quorum necessario all’approvazione dei punti passa dai due terzi degli aventi diritto ai due terzi dei presenti. “Scelte – conclude la nota – che arrivano anche a causa di una contrazione del numero dei partecipanti registrata nelle ultime sessioni plenarie”.

© Riproduzione Riservata
Territori