Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Monsignor Galantino: “il problema della violenza sulle donne non può essere derubricato a fatto di cronaca”

“La violenza non è soltanto quella della Germania e non è soltanto quella del branco, del gruppo. C’è un problema di violenza sulle donne che non può essere derubricato a fatto di cronaca”. È quanto ha affermato ieri sera monsignor Nunzio Galantino, segretario generale della Cei, durante la trasmissione “DiMartedì” su La7. Intervistato da Giovanni Floris, il vescovo ha espresso “la solidarietà mia personale e di tutti quanti alle donne” e ha ricordato come “il 2015 si era chiuso con una Germania capofila di un progetto di accoglienza intelligente, d’integrazione ben studiato”. “Peccato si sia incominciato con un altro tipo di realtà”, ha proseguito mons. Galantino, riferendosi ai fatti di Colonia. Per il segretario generale della Cei, “è difficile dare un giudizio. ‘Süddeutsche Zeitung’ e ‘Frankfurter Allgemeine Zeitung’ parlano di situazione provocata ma anche studiata”. “Bisogna vedere chi sta dietro a queste realtà, ma chiunque ci sia dietro – ha concluso mons. Galantino – è evidente che è una vergogna e non può essere subito attribuita agli immigrati come tali, agli islamici come tali”.

© Riproduzione Riservata
Chiesa