Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Cardinale Parolin: su eventuale grazia a imputati Vatileaks2, “tutto è possibile”

“Tutto è possibile”. Lo afferma il cardinale segretario di Stato vaticano, Pietro Parolin, rispondendo ai giornalisti in merito all’ipotesi che nell’Anno santo della misericordia Papa Francesco possa concedere la grazia agli imputati del processo Vatileaks 2. “Non so adesso quanto tempo manchi alla ripresa del processo – ha detto Parolin a margine dell’incontro di presentazione, oggi a Roma, del volume del vaticanista Andrea Tornielli ‘Francesco. Il nome di Dio è Misericordia’ -. È prematuro – ha spiegato -. Deve farsi il processo, si svolgerà e poi si vedrà. Veramente non ho elementi per anticipare nulla in questo senso. Tutto è possibile”.

© Riproduzione Riservata
Chiesa