Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Giornali Fisc: Emmaus (Macerata), al via il nuovo sito

Da oggi sarà online il nuovo sito di Emmaus, settimanale della diocesi di Macerata, che sostituirà il cartaceo. “L’input del cambiamento è stato il risparmio economico perché il costo del giornale cartaceo non era più sostenibile – spiega il direttore Luigi Taliani -, ma con il nuovo sito vogliamo anche aggiornarci sulle nuove frequenze della comunicazione, guardare al presente e soprattutto al futuro. È importante entrare in sintonia con le giovani generazioni ma anche con gli adulti che utilizzano Internet, ormai la maggioranza”. Emmaus intende insomma ampliare il suo orizzonte e raggiungere “un pubblico più ampio”. Il cartaceo non verrà tuttavia abbandonato del tutto: una volta al mese uscirà con quattro pagine all’interno del quotidiano Avvenire. “Non ci mettiamo in concorrenza con nessuno per essere i primi con le foto degli incidenti d’auto o le notizie di cronaca nera – spiega la redazione sull’homepage -; nei nostri articoli incontrerete parole oneste sulle cose buone come sui problemi della nostra terra, sulle speranze e sulle difficoltà”. “Racconteremo soprattutto la vita, le storie, i progetti, le iniziative che nascono dalla comunità cristiana per offrirli a tutti” confidando “che quanto scriveremo sia il primo passo di un dialogo a cui ci auguriamo seguano i vostri commenti”. Una conversazione senza “diatribe o quelle fiammate di violenza verbale così frequenti sul Web”. Di qui l’invito ai lettori: “C’è un tema che vorreste approfondito? Avete una storia bella da raccontarci o un suggerimento da darci?”.

© Riproduzione Riservata
Territori