Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Diocesi: Crotone-Santa Severina, una Scuola internazionale di management pastorale con uno sguardo al Mediterraneo

Una esperienza formativa unica a livello internazionale. Così la diocesi di Crotone-Santa Severina parla della Scuola internazionale di management pastorale – Edizione del Mediterraneo che sarà presentata domani a Crotone e voluta fortemente dall’arcivescovo, monsignor Domenico Graziani. Alla presentazione interverranno, tra gli altri Giulio Carpi, direttore della Scuola, e monsignor Graziani. Dopo il successo di due edizioni della Scuola realizzate presso la Pontificia Università Lateranense di Roma, il management pastorale – spiega una nota – si rivolge ai Paesi del Mediterraneo e alle regioni del Sud Italia nella “ferma convinzione che l’area mediterranea sia cruciale, bisognosa di interventi creativi ed innovativi per far fronte ai mutamenti sociali e pastorali”. La scuola partirà il 29 febbraio e si concluderà il 6 dicembre 2016 e si svolgerà anche in collaborazione con la Villanova University, il più grande ed antico ateneo cattolico della Pennsylvania. Monsignor Graziani sta lavorando – si legge ancora nella nota – insieme al direttore della Scuola ed ad un team specializzato di docenti per offrire agli studenti “una formazione innovativa di alto livello, che possa coprire aree cruciali come la progettazione di interventi innovativi, una migliore gestione dei beni umani ed economici, la comunicazione strategica e l’innovazione e la creazione di impresa sociale, con un’attenzione particolare al tema dei flussi migratori”.

© Riproduzione Riservata
Territori