Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Papa a Milano: iniziato l’afflusso allo stadio Meazza per l’incontro tra i cresimandi e il pontefice

(Da Milano) Afflusso intenso e ordinato allo Stadio Meazza – che i milanesi chiamano ancora con il nome originario di “San Siro” – per l’incontro del pomeriggio tra Papa Francesco e i cresimandi della diocesi di Milano. Sono 78mila, ufficialmente, gli iscritti, tra ragazzi, genitori, catechiste, educatori. L’appuntamento seguirà la messa delle 15 al Parco di Monza. Il Papa è atteso al Meazza attorno alle 17.30, per pregare assieme ai presenti, assistere ad alcune animazioni affidate a un migliaio di adolescenti, cantare, ascoltare alcune testimonianze e poi lasciare un messaggio ai ragazzi e alle loro famiglie, padrini e madrine. A Monza, invece, i pellegrini che parteciperanno alla messa hanno ricevuto il libretto della liturgia, che sarà celebrata in rito ambrosiano, che si discosta in alcuni momenti e gesti da quello romano. Il Vangelo che sarà proclamato è quello dell’Annunciazione (ricorrenza odierna), secondo Luca (1, 26b-38). Intanto il Papa sta terminando in questo momento la visita al carcere di San Vittore, da dove partirà poi direttamente per Monza.

© Riproduzione Riservata