Quotidiano

La nota di Giulio Albanese

È davvero superato lo stereotipo del sottosviluppo?

L’Africa continua ad essere lacerata da crisi di vario genere che vanno da quelle ormai croniche come quella somala o congolese, a quelle risorgenti come nel caso del Mozambico, del Sud Sudan o della Costa d’Avorio, per non parlare del malessere che attanaglia gli oromo in Etiopia o il terrorismo jihadista in Nigeria. Una buona notizia viene dal recente successo nella gestione della crisi elettorale gambiana. Ma il cammino è ancora lungo per affermare un vero riscatto del continente

Il commento di Maurizio Calipari

La relazione paziente-medico, incontro tra coscienze

L’esperienza della malattia – cioè della perdita del bene della salute – mette la persona che la sperimenta in una situazione di bisogno profondo, poiché in genere, essa non ha competenza e strumenti per curarsi da sola. Eccola, allora, rivolgere una domanda d’aiuto, indirizzata al medico (o, più in generale, all’operatore sanitario), ovvero a colui che – per la propria competenza professionale – è in grado di dare una risposta specifica a quel bisogno di salute

Altri articoli in primo piano

Dai settimanali e periodici diocesani

Foto e video

Photonews

Fatti & pensieri

Edizione del 22 febbraio 2017

Approfondimenti

Commenti al Vangelo